Le attrezzature sportive per i diversamente abili

disabilitysport4Le persone diversamente abili e appassionate di sport hanno oggi la possibilità di praticare numerose discipline, incluse le più estreme e complesse, grazie alla disponibilità di equipaggiamenti specifici.

L’attività sportiva, ideale per la salute psicofisica di ognuno, è di grande importanza per chi è affetto da qualsiasi tipo di disabilità, in quanto favorisce la socializzazione ed è fonte di soddisfazione personale. Con l’aiuto di attrezzature professionali, che permettono loro di muoversi agevolmente e di svolgere correttamente l’attività sportiva preferita, gli atleti ottengono molto spesso performance di alto livello.

Un classico attrezzo utilizzato dai disabili per consentire la mobilità è proprio la sedia a rotelle, che per gli atleti viene proposta in diversi modelli, studiati specificamente per la pratica sportiva. I produttori specializzati progettano e realizzano carrozzine che consentono di praticare agevolmente sport di squadra come il basket, ma anche il tennis, la scherma e la maratona. Anche la danza contemporanea è accessibile ai diversamente abili tramite l’impiego di specifiche carrozzine che consentono ai danzatori di muoversi con rapidità, leggerezza ed eleganza.

Alcuni strumenti appositi permettono agli atleti di praticare sport particolarmente complessi come l’equitazione, lo sci e lo snowboard e, per i più spericolati, anche l’alpinismo, il parapendio e altri sport estremi. Un’attività praticata dagli sportivi diversamente abili, sia a livello agonistico che amatoriale, è il ciclismo con handbike, una sorta di ibrido tra una carrozzina e una bicicletta. Disponibile in diversi modelli, questo tipo di bicicletta garantisce sicurezza, comfort ed alte prestazioni, con la possibilità di aggiungere optional particolari, come le ruote da corsa o da outdoor.

L’ausilio di attrezzature speciali permette inoltre agli atleti professionisti, impegnati spesso in competizioni di importanza internazionale, come le paraolimpiadi, di praticare tutte le classiche attività agonistiche, quali possono essere la canoa, il tiro a segno e il tiro con l’arco, il sollevamento pesi e gli sport di resistenza come il triathlon.